Area SX srl - Informatica e Microelettronica
0
Torna a: Home Page Soluzioni Hardware Serie FLEX FLEX-Analog: la scheda di acquisizione analogica per ogni esigenza!

FLEX-Analog: la scheda di acquisizione analogica per ogni esigenza!

Data di pubblicazione: 04-01-2006 | Versione Italiana  | English Version
Parole chiave: - Schede Area SX - Telecontrollo -

FLEX-Analog. Una scheda di acquisizione analogica dalle molte funzioni: consente infatti acquisizione e generazione di segnali analogici e misura della temperatura, utilizzando lo stesso protocollo della scheda SX16. In questo modo è possibile collegare FLEX-ANALOG in cascata ad un sistema esistente basato su SX16 e riutilizzare il codice già scritto.

La scheda FLEX-Analog

La scheda FLEX-Analog è la prima scheda della serie FLEX prodotta da Area SX. La serie FLEX arriverà a comprendere 4 schede che permetteranno la realizzazione di sistemi di telecontrollo flessibili e potenti.

FLEX-Analog è un sistema di misura per segnali analogici e di generazione di segnali analogici di uscita dalle caratteristiche molto interessanti. Dotata di 8 canali di ingresso, con 8 bit di risoluzione, può essere configurata per vari tipi di acquisizione (single ended o differenziali) con tensioni di riferimento sia interne sia esterne. Anche i 2 canali di uscita hanno una risoluzione di 8 bit e consentono di generare segnali compresi tra 0 e 5V.

Caratteristica molto interessante della scheda è la perfetta compatibilità elettrica con la scheda SX16: questo consente di inserire la FLEX-Analog in cascata ad un sistema esistente basato su SX16 senza alterarne il funzionamento, permettendo così di aggiungere ingressi analogici dove siano necessari.

Contenitori per FLEX-Analog
I contenitori con aggancio a barra DIN in grado di contenere
una, due o tre schede FLEX

Caratteristiche hardware

Le caratteritiche della scheda FLEX-Analog:

  • 8 Ingressi Analogici 0-5V 8 bit di risoluzione
  • 2 Uscite Analogiche 0-5V 8 bit di risoluzione
  • 1 sensore di temperatura -55/+120C (+/-0,5C)
  • Tensione di riferimento degli ingressi interna o esterna selezionabile a blocchi di 4
  • Massa Analogica e Digitale separate
  • FLEX Bus, compatibile con la scheda SX16 e con le future schede FLEX
  • Possibilità di collegare in cascata più di una scheda FLEX-Analog, per espandere il numero di ingressi ed uscite
  • Led di indicazione alimentazione

Meccanicamente la scheda (che misura 50x87 mm) può essere ospitata un contenitore a barra DIN da 3 moduli. La particolare disposizione dei connettori di collegamento del FLEX Bus consente, nel caso in cui si debbano utilizzare due o più schede in cascata, di inserirle in contenitori da 6 o 9 moduli, in modo da avere sempre la possibilità di inscatolare e fissare il sistema.

Dettaglio hardware

La scheda FLEX-Analog presenta dal un lato il connettore a 9 poli per gli 8 segnali analogici di ingresso e la massa del circuito analogico:

ingressi analogici

Dall'altro lato sono attestati gli ingressi per le eventuali tensioni di riferimento degli ingressi 1-4 e 5-8:
tensioni di riferimento

ed il connettore per i segnali analogici di uscita:
uscite analogiche

Sulla scheda sono presenti inoltre le connessioni per il FLEX Bus, in ingresso ed in uscita:
FLEX Bus


Sono inoltre presenti una serie di ponticelli hardware che consentono di configurare gli indirizzi dei convertitori AD presenti a bordo, in modo da permettere il collegamento di diverse schede FLEX-Analog in cascata.

Utilizzare la scheda FLEX-Analog

Molto ampie sono le possibilità di utilizzo della scheda, in combinazione con le varie schede Master prodotte da Area SX.
La scheda FLEX-Analog è infatti direttamente compatibile con la scheda SX18-FOX, con la scheda SX15, con la scheda SX3000 e con la scheda SX16 in versione Stand Alone.

La scheda FLEX-Analog può essere collegata da sola ad una delle schede master, oppure possono essere inserite più schede FLEX-Analog sullo stesso bus, oppure possono essere adottate configurazioni miste con una o più schede FLEX-Analog collegate insieme ad una scheda SX16. Possono essere quindi ottenuti sistemi con 8, 16, 24 o 32 Ingressi Analogici utilizzando solamente pochissime linee del nostro microcontrollore.

Schema di principio per il collegamento SX16-FLEX

Utilizzo della scheda FLEX-Analog con SX15

Nella sezione di download, in fondo a questo articolo, è possibile scaricare un breve firmware di test che consente di leggere gli 8 canali AD della scheda FLEX utilizzando la scheda SX15 (e con pochissimi adattamenti con la scheda SX3000).
Per utilizzare il firmware è sufficiente collegare con un cavo piatto a 10 poli l'Expander 2 della SX15 al connettore Expander In della scheda Flex-Analog. Collegando quindi delle tensioni variabili tra o 0 5V sugli ingressi sarà possibile leggerle sulla finestra di debug dell'ambiente di sviluppo Rabbit.

Utilizzo della scheda FLEX-Analog con SX18-FOX

Nella sezione di download, in fondo a questo articolo, è presente anche un firmware di test per la scheda FOX sia per la versione stand alone sia per la versione SX18-FOX. Per utilizzare il firmware (di cui viene fornita anche l'immagine compilata) è sufficiente collegare la scheda Flex-Analog all'expander SX16 della scheda SX18, oppure seguire lo schema di collegamento indicato in cima ai sorgenti firmare nel caso in cui si voglia collegarla direttamente alla scheda FOX.

La scheda SX18-FOX e la scheda Flex-Analog collegate

Una volta lanciato il firmware di lettura dei canali AD sulla consolle collegata alla scheda Flex vedremo riportati i valori di tensione presenti agli ingressi, come nell'immagine seguente:

La scheda SX18-FOX e la scheda Flex-Analog collegate

Download


Segnala questo articolo: 



Parole chiave: - Schede Area SX - Telecontrollo -

Data di pubblicazione: 04-01-2006Hits: 61551
I marchi citati sono propriet� dei titolari dei relativi diritti. Le caratteristiche tecniche e i prezzi riportati sono indicativi e soggetti a variazioni senza preavviso. Le foto non hanno valore contrattuale. Nonostante accurate verifiche, il presente documento pu� contenere prezzi o specifiche errati. Area SX si scusa in anticipo e si impegna ad evitare tali imprecisioni.

 Area SX store
In questa sezione puoi ordinare direttamente i prodotti descritti in questo articolo
FLEX-ANALOG;CASE-DIN3;SX15EVO;SX18
Tutti i prezzi indicati sono espressi in Euro con IVA e spese di trasporto escluse. I prezzi si riferiscono al singolo pezzo
DescrizioneCodicePrezzo
Per maggiori informazioniContenitore plastico barra DIN da 3 moduli
Contenitore plastico da 3 moduli, con aggancio a barra DIN.
Adatto per la serie di schede FLEX e per il dimmer SX13.


Compliance RoHS non necessaria per questo prodotto
CASE-DIN3€ 10.00
€ 6.90
Per maggiori informazioniPer maggiori informazioni

Rivenditori Social Contatti Condizioni
Area SX s.r.l
Via Stefano Longanesi 25
00146 Roma

Tel: +39.06.99.33.02.57
Fax: +39.06.62.20.27.85
P.IVA 06491151004
Condizioni di vendita
Procedura di rientro in garanzia
Condizioni per i rivenditori